Siracusa è una città di fondazione greca situata sulla costa ionica della Sicilia. È conosciuta per il suo ricco patrimonio storico-artistico e per le sue splendide spiagge incontaminate.

Cosa puoi visitare a Siracusa

Area archeologica della Neapolis

è una delle aree archeologiche più importanti della Sicilia. Ricca di vegetazione e reperti storici, la Neapolis è solo una piccola parte dell’antico quartiere che formava la Siracusa greca. Nel parco si può ammirare una vasta e florida vegetazione e molti reperti: il famoso anfiteatro romano, il teatro greco, le latomie, l’Orecchio di Dionisio, le necropoli greche, varie grotte e la presunta tomba dello scienziato Archimede.

Isola di Ortigia

è la parte più antica della città di Siracusa, e fu proprio qui che sbarcarono e si stanziarono i greci durante il periodo della colonizzazione. L’isola ha una lunghissima storia, e tra i monumenti più belli da visitare troviamo il Castello di Maniace di epoca normanna costruito da Federico II di Svevia, la Famosa fonte Aretusa, suggestiva fontana avvolta dalla leggenda della ninfa Aretusa e del giovane Alfeo e il Tempio di Apollo, uno dei più importanti monumenti di Ortigia e il tempio in pietra più antico della Sicilia, e il Duomo con la splendida cattedrale che anticamente era un tempio greco dedicato alla dea Atena.